CAPITOLO 10 – LA PARTITA A LUNGO TERMINE – AVANZAMENTO DEL MONDO

I personaggi non sono gli unici a cambiare in risposta agli eventi del gioco. I PG lasciano il loro segno nei luoghi che visitano e sui visi che incontrano. Ciò che era visto come crisi e problema all’inizio del gioco viene affrontato, risolto o cambiato. Ciò che non rappresentava un problema di un certo impatto fiorisce improvvisamente con rinnovata vita e durezza. Vecchi avversari finiscono a margine della strada e nuove conoscenze ne prendono il posto.

GM, quando i giocatori cambiano i propri personaggi tramite i traguardi, dovreste verificare se gli aspetti che avevate assegnato originariamente al gioco debbano essere modificati in relazione a tali cambiamenti, o semplicemente per scarso utilizzo.

Ecco alcune linee guida sulla gestione dei traguardi.

Per i Traguardi Minori

  • Avete bisogno di aggiungere un nuovo luogo al gioco in base a ciò che hanno fatto i PG? Se è così, create alcuni PNG per aggiungere personalità e problematiche alla nuova locazione.
  • I PG hanno risolto un problema in un luogo? Liberatevi dell’aspetto o cambiatelo in modo che rappresenti come sia stato risolto il problema (All’ombra del Negromante diventa Memorie della tirannia, per esempio).

Il gruppo raggiunge un traguardo minore perché ha liberato il figlio del Signore di Varendep dalle grinfie dei contrabbandieri della Regina Barathar. È una piccola vittoria che potrebbe fruttare un discreto dividendo dato che ora Bornhold il Signore di Varendep è loro alleato.

Giulia pensa a cosa potrebbe cambiare come risultato della vittoria del gruppo. Non ha bisogno di una nuova locazione, ma pensa che Barathar potrebbe avere del rancore nei riguardi di Varendep per essersi liberato dalla sua influenza ora che suo figlio è stato liberato. Decide di modificare il problema di Varendep da Segretamente fedele alla Regina dei contrabbandieri a In guerra con Barathar per rappresentare il cambio nella dinamica di potere, oltre alla volontà del Signore di Varendep Bornhold di resistere alla Regina.

Per i Traguardi Significativi

  • I PG hanno risolto un problema che incombeva su tutto il mondo di gioco? Se è così, rimuovete (o cambiate) l’aspetto.
  • I PG hanno introdotto un cambiamento permanente a una locazione? Se è così, create un nuovo problema per rappresentare questo cambiamento, nel bene o nel male.

Più avanti nella storia, il gruppo scaccia Hollister, il luogotenente di Barathar, fuori dalle Terre di Sindral. Barathar rimane una minaccia, ma il suo potere è diminuito in modo significativo; questa è una vittoria importante per il gruppo. Cynere ha sconfitto Hollister in duello, quindi è un problema completamente eliminato; questo risolve un problema riguardante tutto il mondo di gioco: Tutti temono Hollister. Giulia quindi lo elimina. Non è ancora sicura con cosa sostituirlo, e ci penserà un po’ su.

Il gruppo ha anche introdotto un cambiamento permanente nelle Terre di Sindral; quell’area del mondo di gioco non si trova più sotto le l’influenza di Barathar. La maggior parte degli abitanti è riconoscente al gruppo per questo, ma alcuni dei criminali che sfruttavano l’influenza di Barathar rimangono a creare guai al gruppo. Giulia cambia il problema Sede del potere di Barathar con uno diverso, Sorrisi alla luce del sole, coltelli nell’oscurità per rappresentare come siano cambiate le cose.

Per i Traguardi Maggiori

  • I PG hanno indotto dei cambiamenti permanenti al mondo di gioco? Se è così, assegnate un nuovo problema a esso, per il meglio o per il peggio.

Infine, gli eroi si confrontano con Barathar e la sconfiggono in uno scontro epico. Barathar aveva molta influenza nel mondo criminale in ogni parte del mondo e la sua sconfitta causerà delle increspature. Qualcuno vorrà farsi avanti e prendere il posto vacante (probabilmente tenteranno in molti), quindi Giulia crea il problema Vuoto di potere nel mondo criminale per rappresentare questa nuova situazione.

Non dovete intraprendere questi cambiamenti con la stessa regolarità o precisione dei personaggi, basta che siate il più reattivi possibile. In altre parole, concentratevi sul cambiamento di quegli aspetti con cui i PG hanno interagito e a cui hanno causato maggiori cambiamenti.

Se avete aspetti che non sono stati ancora esplorati e pensate che stiano solo aspettando il loro turno, allora teneteli in gioco. Comunque potete anche cambiarli per renderli più rilevanti rispetto a ciò che sta accadendo al momento, o semplicemente per fornire ai PG un maggior senso di evoluzione del mondo.

Barathar non era l’unica pedina di gioco in città. Il Re-Teschio si aggira a nord, e Lord Wynthrep sta istigando la guerra a est. A Giulia piace l’idea che nel futuro prossimo i PG affrontino un potente negromante, quindi decide di mantenere in gioco il problema L’oscurità avanza dal nord.

Anche l’altro problema, Clangore di sciabole a oriente è interessante, ma Giulia pensa che tutto il confronto con la Regina dei Contrabbandieri abbia fornito a Lord Wynthrep l’opportunità di intensificare le proprie attività. Quindi cambia l’aspetto Clangore di sciabole a oriente in L’oriente è in guerra!. Ciò dovrebbe mettere i PG davanti a una scelta interessante.

Inoltre ricordatevi che se i PG rimuovono un problema incombente, un altro dovrebbe sostituirlo. Non preoccupatevi di questo nell’immediato: dovete dare ai giocatori la sensazione di aver cambiato il mondo in modo permanente. Dopo un po’, però, se vi ritrovate con scarsità di problemi incombenti, probabilmente dovrete introdurne uno nuovo, che sia sul mondo intero o su una singola locazione.

Gestione dei PNG

Ricordatevi, GM, che quando aggiungete una nuova locazione al mondo di gioco dovrete aggiungere con essa almeno un nuovo PNG. A volte questo potrebbe significare trasferire qualcuno da una locazione che pensate di non utilizzare più in futuro.

Allo stesso modo, quando c’è un cambiamento significativo riguardante uno dei problemi di una locazione o del mondo di gioco, dovrete valutare se i PNG attuali siano adatti ad esprimere quel cambiamento. Altrimenti dovrete aggiungerne uno o alterarne uno di quelli già presenti in modo significativo: aggiungete altri aspetti o riscrivere quelli che ci sono per mantenere alta l’importanza del personaggio rispetto al problema in oggetto.

Nella maggior parte dei casi sarà abbastanza ovvio quando avrete bisogno di una nuova faccia per una locazione: quando un vecchio PNG muore, viene in qualche modo rimosso dal gioco, o è diventato noioso, allora è tempo di dare una mescolata alle cose.

Da quando gli eroi hanno liberato suo figlio Carris dalla Regina dei Contrabbandieri, Lord Bornhold ha un debito con loro. Per rappresentare questo fatto Giulia ha cambiato alcuni suoi aspetti per renderlo più amichevole nei confronti dei PG e meno remissivo nei confronti di Barathar.

Quando Barathar è stata sconfitta, Giulia ha deciso che qualcun altro si sarebbe fatto avanti per prendere il potere sul mondo criminale. Carris e Barathar erano diventati amanti durante la cattività di Carris, ed egli non ha preso bene la morte di lei. È talmente triste, infatti, che decide di prendere il suo posto e diventare il Re dei contrabbandieri delle Terre di Sindral. Avendo giurato di riprendere possesso del mondo criminale in nome di Barathar (e poiché Giulia non aveva pronta la scheda di Carris), Giulia definisce nuove statistiche di gioco per Carris e lo trasforma in un nuovo nemico per i PG.

PNG Ricorrenti

Ci sono essenzialmente due modi di riutilizzare i PNG. Potete usarli per mostrare quanto i PG sono migliorati da quando hanno iniziato, o utilizzarli per far vedere come il mondo risponde al loro avanzamento.

Nel primo caso non modificherete i PNG, e proprio questo è il punto: la prossima volta che i PG li incontreranno, li surclasseranno, o avranno nuove preoccupazioni, o in qualche modo avranno accresciuto il proprio potere andando a superare quei PNG, che rimangono statici. Forse modificherete anche la categoria di nemici in cui includerli: un tempo erano PNG principali, ora sono PNG di supporto perché i PG hanno accresciuto il loro potere.

Nel secondo caso, permetterete ai PNG di avanzare come i PG: aggiungete nuove abilità, modificate i loro aspetti, aggiungete uno o due talenti, o fate qualsiasi cosa vi sembri adatta per tenerli al passo dei PG. Questo tipo di PNG potrebbero riuscire a rimanere in gioco come nemesi per vari archi narrativi, o almeno per fornire un senso di continuità mentre i PG aumentano il proprio potere e la propria influenza.

Barathar è avanzata insieme ai PG. Era un avversario principale e Giulia ha voluto mantenerne l’importanza e il grado di sfida fino al momento in cui l’avrebbero sconfitta, quindi ogni volta che i PG hanno raggiunto un traguardo Giulia ha applicato gli stessi effetti anche a Barathar. Ha anche effettuato qualche piccolo cambiamento qua e là (cambiando aspetti, scambiando abilità) per reagire a ciò che i PG facevano durante le loro avventure.

Sir Hanley, il cavaliere che ha provato a fermarli dall’entrare a Varendep quando giunsero per la prima volta, a quel tempo era abbastanza impegnativo per loro. Era un PNG principale, e il combattimento doveva servire come apice dell’intera sessione. Lo superarono convincendolo a lasciarli passare, e così perse di importanza. Si ritenne offeso e se lo ritrovarono a ostacolarli in alcune occasioni, ma egli non è avanzato come loro perciò i PG l’hanno velocemente superato. L’ultima vola che hanno incontrato Sir Hanley, l’hanno sculacciato per bene e l’hanno fatto fuggire a leccarsi le ferite.