CAPITOLO 5 – ABILITÀ E TALENTI – EMPATIA

Empatia gestisce la percezione dell’umore di una persona e il suo cambiamento. È fondamentalmente l’abilità di Percezione emotiva.

O Superare un Ostacolo: Non si utilizza spesso Empatia per superare ostacoli in modo diretto, normalmente viene utilizzata per trovare qualche informazione per poi agire con un’altra abilità. In alcuni casi, comunque, potreste utilizzare Empatia per superare ostacoli come fareste con Percezione, per vedere se notate un cambiamento nell’atteggiamento o nello scopo di qualcuno.

C Creare un Vantaggio: Potete utilizzare Empatia per leggere lo stato emotivo di qualcuno e avere un’idea generica di chi sia, presumendo che ci sia un qualche tipo di contatto interpersonale tra di voi. Nella maggior parte delle situazioni userete Empatia per conoscere gli aspetti sulla scheda di un altro personaggio, ma a volte potreste anche avere la possibilità di creare nuovi aspetti, specialmente sui PNG. Se la vittima per qualche motivo è a conoscenza del vostro tentativo, può difendersi con Raggirare o Influenzare.

Potete anche usare Empatia per scoprire le circostanze che vi permetterebbero di eseguire attacchi mentali su qualcuno, indovinando i suoi punti di rottura.

A Attaccare: Empatia non può essere utilizzata per attaccare.

D Difendere: Questa è l’abilità a cui affidarsi per difendersi contro tentativi di Raggirare, permettendovi di fare breccia tra le bugie e vedere le reali intenzioni di qualcuno. Potete utilizzarla anche per difendervi contro chi, in generale, tenta di creare vantaggi sociali contro di voi.

Speciale: Empatia è l’abilità principale da utilizzare per aiutare gli altri a riprendersi dalle conseguenze di natura mentale.

Talenti di Empatia

  • Scopritore di bugie. Ottenete un bonus di +2 a tutti i tiri di Empatia eseguiti per scoprire bugie, siano esse dirette a voi oppure a qualcun altro.
  • Naso per i problemi. Potete utilizzare Empatia al posto di Percezione per determinare il vostro turno in un conflitto, nel caso in cui abbiate avuto la possibilità di osservare o di parlare con chi altro è coinvolto, per almeno alcuni minuti prima di questa scena.
  • Psicologo. Una volta a sessione potete ridurre la conseguenza di qualcun altro di un livello (da severa a moderata, da moderata a lieve, da lieve a nulla) con un tiro di Empatia riuscito contro una difficoltà Discreta (+2) per una conseguenza lieve, Buona (+3) per una conseguenza moderata, o Ottima (+4) per una conseguenza severa. Dovete poter parlare con la persona che state cercando di guarire per almeno mezz’ora affinché possa ricevere dei benefici dal vostro trattamento, e non potete guarire voi stessi (normalmente questo tiro farebbe solo iniziare il processo di recupero, invece che cambiare il livello della conseguenza).