CAPITOLO 7 – STRUMENTI PERSONALIZZATI – ZONE

L’uso delle zone durante i conflitti spezza lo spazio fisico di un combattimento, fornendo ai personaggi con alti valori di Atletica e Fisico l’opportunità di dominare il campo di battaglia. Di seguito, suggeriamo alcune idee per rendere le zone una parte eccitante delle vostre partite:

Muoversi tra le Zone

In situazioni con poche zone, potreste permettere ai personaggi di sacrificare il proprio turno per muoversi di un numero di zone pari al loro valore di Atletica o di superare un numero di ostacoli fisici uguale al loro valore di Fisico. I personaggi veloci e forti vogliono essere veloci e forti, ma in Fate tirare i dadi non è sempre la soluzione migliore.

Zone Strette Possono Creare Dramma

Sebbene le zone dividano in genere aree ampie come grandi parcheggi e stadi, mostrando quanto sia difficile attraversare un campo da calcio di corsa, potrebbero essere utilizzate anche per suddividere in modi interessanti aree più piccole. Per esempio, un combattimento su una nave può tenersi in spazi angusti che richiedono agli alleati di attraversare parecchie zone per dare supporto a un amico in difficoltà. Forzando i giocatori a scegliere tra spendere un’azione di movimento o fornire aiuto a distanza, le zone possono rendere drammatici anche i conflitti più ordinari.

Aspetti di Zona Pericolosi

Le zone possono creare dramma anche restringendo il movimento e creando minacce che i personaggi dovranno affrontare. Per esempio, una zona su un campo di battaglia potrebbe avere l’aspetto Sotto Bombardamento, che richiede ai personaggi di eseguire tiri di Atletica per evitare di subire danno mentre corrono attraverso la battaglia. Alcune zone potrebbero anche scomparire dopo un certo numero di turni. Ponti che collassano, navi che affondano e porte che si chiudono, costringono i personaggi a muoversi velocemente mentre il campo di combattimento si modifica intorno a loro e fornisce ai giocatori l’opportunità di forzare i PNG a entrare in quelle zone, affinché anche loro affrontino le minacce.

Zone Mentali o Sociali

Non tutti i conflitti hanno luogo nel mondo fisico: in Fate, i personaggi sono spesso trascinati in conflitti sociali o mentali che possono essere mappati in modi interessanti. Per esempio, un chirurgo psichico potrebbe trovare la propria strada attraverso il paesaggio immaginario sognato dal paziente bloccato da aspetti di situazione, che devono essere superati con una serie di tiri di Investigare ed Empatia. Le zone potrebbero descrivere in dettaglio gli ostacoli che stanno bloccando al paziente l’accesso a vecchie memorie, tracce di traumi e abusi che il PG deve perforare prima di poter aiutare il paziente a ritrovare il proprio passato. Allo stesso modo, un GM potrebbe elencare vari gruppi sociali diversi in una scuola superiore, indicando quali gruppi i PG dovranno impressionare prima che possano approcciare gli studenti più in vista. In sostanza, queste zone mentali e sociali servono a confinare i personaggi, indirizzandoli verso dei conflitti limitandone il movimento.